ANTINCENDIO

PROTEZIONE ATTIVA.

ANTINCENDIO

PROTEZIONE ATTIVA.

PROTEZIONE PASSIVA

Impianti automatici di spegnimento incendio a gas

Questi sistemi fanno parte dei cosiddetti “impianti antincendio speciali” e si distinguono da altri sistemi per essere indipendenti, sia per quanto riguarda il mezzo estinguente che per quanto riguarda l’energia necessaria per inviarlo sul fuoco.

Vengono usati soprattutto per la protezione di centri elaborazione dati, archivi cartacei, piccoli depositi, o comunque in quelle applicazioni in cui non è possibile l’utilizzo dell’acqua in quanto porterebbe causare grossi danni al materiale da proteggere.

Si possono dividere in sistemi a saturazione totale e impianti ad applicazione locale a seconda che il gas estinguente venga erogato in tutto l’ambiente o solo in uno o più punti localizzati, dove è possibile lo sviluppo dell’incendio.

Sono essenzialmente composti da: bombole di contenimento estinguenti, bombole di gas propellente, valvole, dispositivi per la messa in funzione automatica e/o manuale, per il controllo e la ricarica, ugelli di distribuzione.

In questa tipologia d’impianti si possono usare gas chimici (o clean agent tipo PF23 o FM200) e gas inerti (IG01-IG100-IG55) che sostanzialmente si possono ricondurre ad azoto, argon o miscele al 50% di questi due gas.

SEKURITALIA vanta in questo campo una lunga esperienza e un elevato grado di specializzazione avendo installato impianti di grandi dimensioni e avendo utilizzato tutti i principali gas estinguenti adottando in maniera precisa gli standard di riferimento.

TI CONTATTIAMO NOI.

Hai bisogno di informazioni su sicurezza o antincendio?
Lascia i tuoi dati ti contattiamo noi.